I DIED IN MY DREAMS

Alisa era immersa nella vasca. Cercava pensieri. Evocava parole. Leggeva il suo libro in attesa che qualche ricordo bussasse alla porta del suo cuore. Musica stonata riempiva la stanza. Il caldo tepore dell’acqua la invadeva ma dentro era fredda. HELLO. I’M STILL HERE. La musica le aveva parlato. Sentiva in quella canzone il ricordo riaffiorare dal buio inesistente della sua … Continua a leggere

*ParLa MoRRiGAn*

Mi ricordo le calde coperte a coprirci. Ad avvolgerci. Mi ricordo le tue ali proteggermi. Mi ricordo i tuoi dolci baci scendere sul mio collo. E mille farfalle scendevano nello stomaco. Cercavano via di uscita trovandola solo nel mio respiro affannato. Ricordo i tuoi occhi guardarmi e la tua lingua scendere lungo i miei seni. Mi ricordo i tuoi baci … Continua a leggere

I WANNA RUNAWAY

Alisa era immersa nella sua vasca. RELAX. Questo cercava. Fissava l’orologio. Era tardi. I suoi amici l’aspettavano. Uscì dalle calde coccole entrò nella sua stanza. mentre il phon lavorava a dovere aprì un vecchio quaderno. Ripassandolo di ricordi. Lacrime a solcare il suo viso. Una scrittura conosciuta. AURORA. Non voleva crederci. Lesse per ricordare. Per farsi male. Affondare ancora di … Continua a leggere

*HOpeS aNd FEaRS*

“Veglierai sempre su di me dolce angelo mio?” “Finchè avrò il soffio della vita…” Parole che spevano di addio. Mad guardò la sua dolce fata scivolare via sull’asfalto. Morrigan piangeva dirgendosi verso il nulla. Ricordava la fata di aver appreso dal suo Angelo nero l’Amore e adesso quello stesso sentimento le veniva tolto dalla ragione. Privazione inutile. Prima o poi … Continua a leggere

*NOTTE di VITA*

Luce soffocata dal loro respiro. Un fuoco acceso su una spiaggia magica cercava ossigeno per rigenerare la sua fiamma. I due corpi stesi vicino a lei le rubavano tutto il possibile. Respiro, il loro, che volava a velocità immortali. Cercando altra aria per parlare avvolti nel calore del loro abbraccio. Gli occhi alla ricerca l’uno dell’altra. Nel guardarsi assaporavano ogni … Continua a leggere

*sTORIA di nOI*

…Dove sei luce?Perchè sento solo il buio avvolgermi.Stringermi.Soffocar mi?!Perchè non riscaldi più il mio volto?perchè non vedo che il tuo riflesso nelle lontani luci delle città? Un Angelo caduto dal suo cielo…atterrato in chissà quale parte dell’universo… sperduto in quel buio privo di stelle chiedeva la strada per tornare a casa Fiocchi di zucchero filato impiccati a fili di diamante … Continua a leggere

*Ti DoNo Un TrAmOnTo*

Ringraziava le illusioni del suo mondo e la solitudine che a volte cercava lo stringeva dolcemente. Un angelo ribelle immerso nella realtà di tutti i giorni nascondeva le sue ali dietro parole che manifestavano la sua anima. In voli radenti donava alle persone il profumo dei suoi sogni. Per poi tornare nei cieli più belli e godersi la felicità che … Continua a leggere

*NoW*

Sono Devil, angelo ribelle perso in una notte senza luna né stelle. Il mio nome è stato mutato in Mad poichè da oggi sono e sarò per sempre l’Angelo della Morte e della Rinascita. Non provo timore nel mio incarico né esaltazione. Vivo sulla terra. Le ali Nere nascoste alla vista umana. Nel petto ho un cuore. Sento il suo … Continua a leggere

*ThE BeGiNNinG*

“Solo pochi Angeli hanno la fortuna di ribellarsi alle leggi di Dio. Io sono uno di quelli. Sono Mad.L’angelo della morte.” Era una sera invernale. Un mese da quando aveva lasciato il paradiso celeste, luogo in cui risiedono gli angeli di Dio, per trovare un perchè a ciò a cui aveva assistito. Mad, figlio di Fenice e Xeno, Figlio bastardo … Continua a leggere